Cartoline che resteranno, nel cuore. Con Jammy.

località: watamu, tsavo, amboseli
stato: kenya (ke)

Data inizio viaggio: martedì 27 settembre 2011
Data fine viaggio: mercoledì 5 ottobre 2011

Un viaggio che rimmarrà nel cuore.

Un viaggio che, di giorno in giorno ora che siamo tornati, ha sempre più fascino.

Il Kenya per noi, oggi, è: volti, sorrisi, felicità, hakuna matata, senza pensieri, jambo, mare, sole, stelle, infinito, terra, accoglienza, sporco, odori, caos, sorpassi, guardare non costa nulla, bimbi, tanti bimbi, piedi nudi, scuole, buche nelle strade, Jammy...

Già, Jammy... Dobbiamo assolutamente ringraziare Jammy perché in Kenya ci siamo stati proprio grazie a lui... Henson Kahindi Katana, detto Jammy. Conosciuto tramite internet, ci ha fatto da guida per tutti i giorni che abbiamo soggiornato in Africa. E il consiglio è proprio quello di affidarvi a gente del posto per fare questo: i prezzi tramite agenzia o villaggio sono molto alti e noi, per molto meno di quanto ci proponevano, abbiamo visitato non solo lo TSAVO Est (il parco safari più vicino alla costa) ma anche l’AMBOSELI (e ne vale asssolutamente la pena) e trascorso una splendida giornata in barca per il safari blu. Non abbiate timore di fare come abbiamo fatto noi!

L’AMBOSELI sicuramente ragazzi: la vista del kilimanjaro, le immense pianure con gli erbivori quieti che pascolano, i colori dell’alba e del tramonto... Cartoline che resteranno negli occhi. E nel cuore.
Alla prossima, Kenya.


Vi lasciamo la mail e il cellulare di Jammy:
mail: jammysafari@yahoo.com
cel.: 00254734646977
poi lo trovate anche su fb.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...