Tra i guerriglieri Mai Mai. Un esercito di bambini : REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO

viaggiatore non registrato . iscriviti e fai parte della più grande community di viaggiatori . sei registrato? effettua il login

Diario di viaggio REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO
Tra i guerriglieri Mai Mai. Un esercito di bambini

Mitwaba

Guerriglieri Mai mai
foto inserita il
10 Sep 2006 21:38
Guerriglieri Mai mai
Pagine 1
caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

Tra i guerriglieri Mai Mai. Un esercito di bambini

Località: Mitwaba
Regione: Katanga
Stato: REPUBBLICA DEMOCRATICA DEL CONGO (CD)
0

Data inizio viaggio: mercoledì 10 maggio 2006
Data fine viaggio: sabato 20 maggio 2006

Un esercito di bambini. Tra i guerriglieri Mai-Mai
La provincia del Katanga é una delle 11 province della RDC. É situata a sud-est della Repubblica democratica del congo e confina a nord con le province di Maniema e Sud Kivu, con i 2 Kasai a nord-ovest, con la Tanzania a est, con la Zambia a sud-est e con l’Angola a sud-ovest. È una provincia ricchissima di risorse naturali, diamanti, oro, uranio, rame e altro e proprio per questo forse si trova in una guerra continua ormai da decenni.
Al centro del Katanga situato tra Dubie, Malemba Nkulu e Manono si trova il cosiddetto “triangolo della morte” dove si é registrata a partire dalla metá del 2005 una recrudesenza delle operazioni militari che hanno contrapposto le forze governative (FARDC) alle milizie Maï-Maï, condotte da “Gédéon”. Moltissimi villaggi sono stati distrutti e incendiati dalle milizie provocando un importante fenomeno di sfollati. Piú di 150 000 persone avrebbero abbandonato le loro case ed i loro villaggi a causa del conflitto. Stupri, assassini, mutilazioni atti di cannibalismo, sono divenute pratiche quotidiane in questa zona dilaniata dalla guerriglia.
Le milizie Mai Mai recrutano tra le loro file numerosi bambini che sono costretti a commettere le piú atroci violenze. Il 16 maggio del 2006 il capo mai mai “Gedeon” si é arreso con il suo esercito e si é consegnato alle forze delle Nazioni Unite nel campo di Mitwaba dopo circa 15 giorni di trattative.
Sono ora iniziati gli interventi per il recupero e la reintegrazione dei numerosi bambini soldato che integravano le file dei ribelli.

I guerriglieri Mai Mai praticano riti animisti ed il cannibalismo. Hanno il corpo ricoperto da gri gri (amuleti) che secondo la loro credenza li renderebbe invincibili e invisibili. Mentre a Mitwaba il capo principale Mai Mai si è arreso alle forze delle Nazioni Unite, in altre zone limitrofe altri capi continuano a recrutare bambini per rinforzare il loro esercito.

La zona di Mitwaba dove sono state scattate le immagini é per il momento raggiungibile con i voli delle Nazioni Unite o con i mezzi di alcune ONG che operano nella zona, gli spostamenti sono comunque molto difficoltosi e quasi imposibili nella stagione delle piogge.
Brevi Notizie sulla Repubblica democratica del congo
La Repubblica democratica del congo (RDC), con capitale Kinshasa, è, in rapporto alla sua superficie (2,3 milioni di Kmq), il terzo Paese africano e, in rapporto alla popolazione uno dei più popolati (circa 56 milioni di abitanti, dati 2004). Stato subsahariano, il Congo Kinshasa è localizzato nel centro-sud del continente e le sue frontiere sono in comune con altri 9 Paesi. Sul piano amministrativo, la RDC è divisa in 11 province: Bandundu, Bas-Congo, Equateur, Kasaï Occidental, Kasaï Oriental, Katanga, Kinshasa (la capitale), Orientale e (nella regione del Kivu): Maniema, Nord Kivu e Sud Kivu.
Dal 2001 dopo l’assunzione della presidenza da parte di Joseph Kabila, succeduto al padre Laurent-Désiré Cabila, la RDC ha inizio una graduale politica di apertura internazionale.
Gli ultimi dieci anni hanno visto lo svolgimento sul territorio congolese della “prima guerra internazionale africana” che, si stima, abbia registrato circa 4 milioni di morti e, secondo fonti FAO, si calcola che circa 1200 persone continuano a morire ogni giorno a causa della violenza, delle malattie e della malnutrizione.
Oltre 1,7 milioni di persone sono sfollate, ed altrettante sono tornate alle loro comunità d’origine solo di recente e stanno cercando di rimettere in piedi le proprie case ed i propri mezzi di sussistenza.

Translate this travel in english, by Google uk

Tutela e copyright dei viaggiatori: ogni riproduzione non autorizzata dall'autore del seguente materiale testuale e fotografico è vietata per scopi diversi da quelli personali


Guerriglieri Mai mai

Bambini soldato

Il capo Mai Mai Gedeon con la moglie e figlio

Bambino soldato

Il gruppo Mai Mai di gedeon a Mitwaba

Lo stregone

IGiovani guerrieri con i loro gri gri al collo (amuleti dei Mai Mai)
Loading...

Pensiero di giancarlobasile pubblicato il 04/02/2007 9.20.02

Complimenti per le foto, deduco che non sei prorio un turista!

Pensiero di redennis pubblicato il 15/12/2011 12.00.20

Caro tizimari,

Mi chiamo Robin Denni; sono redattrice a Oneworld Publications, una piccolo casa editrice in Inghilterra.

Giugno prossimo, la mia casa editrice pubblica un libro in inglese di un attivista di Human Rights Watch, Ben Lawrence, chi e andato a Manono nella provincia di Katanga a piedi, a motociclo e in barca, per condividere le storie della pace costruita dalle comunità della RDC. Lungo la via, ha visitato Mitwaba. Durante i suoi viaggi, ha incontrato dei ex bambini soldato Mai Mai e le sue famiglie, di cui condivida le storie in una serie di vignette potenti.

Purtroppo, le foto di Mitwaba che Ben ha preso sono smarrite, e quindi le sto scrivendo per chiedere se sarebbe possibile riprodurre una delle sue foto nel libro per dare ai lettori un senso visivo della situazione dei bambini soldato che si sono uniti a Gideon e ai Mai Mai. In particolare, vorremmo usare o la foto ‘Bambini soldato’ o la foto ‘Il gruppo di gedeon a Mitwaba’. Oltre ad attribuire la foto a Lei acanto all’immagine, potremmo mandarle una copia omaggio in riconoscenza per l’uso della foto.

Se sarebbe disposto a darci il permesso di usare la foto nel libro, avremmo bisogno di un file foto alta risoluzione, in modo che potessimo publiccarla nel libro.

La ringrazio per il disturbo,

Distinti saluti,
Robin Dennis

Email: rdennis [a] oneworld-publications [punto] com

P.S. Potrebbe per favore rispondere in inglese?

Pensiero di redennis pubblicato il 15/12/2011 12.01.53

Mi scusi - Robin Dennis, non Denni!
Per inserire una tua domanda o commento su questo viaggio devi essere registrato.
Puoi farlo in questa pagina.
Se sei già registato, effettua il login

Come giudichi la qualità dei contenuti di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

Come giudichi la qualità delle foto di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

ricerca viaggi america america centrale america del sud africa europa medio oriente asia oceania
registra

il profilo di: tizimari

  • Cip Civectitis Civetta
  • Età 6750 giorni (19)
  • Sâo Tomé

La mappa dei miei viaggi

Il feed RSS dei miei viaggi

>