Lienz via Loacker

località: lienz
stato: austria (at)

Data inizio viaggio: lunedì 28 giugno 2010
Data fine viaggio: lunedì 28 giugno 2010

Il percorso San Candido > Lienz (Austria) è uno tra i più famosi e frequentati dagli amanti delle due ruote (a pedali); inoltre è un percorso davvero molto facile anche per chi ha, come noi, dei bimbi al seguito. Il percorso in direzione Lienz è prevalentemente in discesa. La strada è tutta asfaltata con pochi attraversamenti su strade aperte al traffico ed alcuni attraversamenti di passaggio a livello (senza barriere). Le indicazioni stradali sono molto buone (non ci si perde davero..!). A San Candido il tratto iniziale (partendo dalla stazione) si svolge nelle vie cittadine. Nel tratto iniziale della ciclabile vera e propria abbiamo incrociato un grosso mezzo agricolo (trattore) che è molto piacuito a Matteo ma che ci ha obbligato ad accostarci sul ciclio della strada (non andava proprio adagio). Il paesaggio del percorso è davvero molto suggestivo e
per diversi tratti completamente immerso nel bosco. Altro elemento che non guasta quando ci sono bambini
sono i numerosi parchi giochi dislocati lungo il percorso. La pista offre numerosi punti di appoggio per ristoro e manutenzione bici. Uno di questi (ristoro) è imperdibile e si trova dopo 13 km circa da San Candido. E' la tappa più ghiotta e divertente di tutto il percorso: la fabbrica dei mitici biscotti Loacker (Loacker che bontà, Loacker che bontà..!). Ovviamente ci fermiamo per una sosta al punto vendita dove riempiamo il nostro zaino con biscotti e dolciumi vari (mangiati in parte durante la pedalata). Abbiamo noleggiato due City Bike (15€ cad) di cui una con seggiolino per bambini (3€). Una alternativa al seggiolino potrebbe essere utile il carretto portabambini da utilizzare come porta pacchi al momento della sosta alla fabbrica di biscotti. Per percorrere i 40,83 km abbiamo impiegato 4 ore (velocità di crociera tra i 10/15 km orari) con numerose soste brevi per scattare foto ed una più lunga (ovviamente) alla Loacker. Per il ritorno si può comodamente prendere da Lienz un treno che porta alla stazione di San Candido. Noi abbiamo optato per questa soluzione (treno) lasciando però le biciclette al punto di recupero presso la stazione ferroviaria di Lienz (servizio proposto dal noleggiatore al costo di 4€; 5€ il prezzo del biglietto ferroviario per la sola bici). Nelle due stazioni abbiamo notato che il carico/scarico delle biciclette è assai "affollato e caotico" per cui consigliamo vivamente l'opzione "punto recupero bici". La città di Lienz è piuttosto piccola e carina da visitare (non imperdibile) ma sopratutto utile per un'ultima merenda prima del rientro a San Candido.Alla stazione ferroviaria di S. Candido c'è il parcheggio gratuito. All'inizio della via pedonale del centro c'è un parcheggio a pagamento.
Alcune info tecniche sul percorso:
Distanza: 40,83 km
Dislivello: 506 m
Tipo: ciclabile
Fondo: asfalto
Difficoltà: facile
Pattinabile? Si
Adatto ai bambini? Si

Siti Utili
www.piste-ciclabili.com/itinerari/144-ciclabile-della-pusteria-san-candido-Lienz
www.rentabike.it
www.loacker.com

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...