Tour del Vaticano

località: città del vaticano
stato: citta' del vaticano (va)

Data inizio viaggio: martedì 3 maggio 2005
Data fine viaggio: mercoledì 4 maggio 2005

Premetto che ho visitato in molteplici occasioni la Piazza e la Basilica di San Pietro ma che solo in due occasioni ho anche attraversato la frontiera (nella Piazza non e' necessario perche' gode di extraterriterioralita'). In una di queste due occasioni ho abbinasto la visita di Roma a quella dello Stato piu' piccolo del Mondo. Ero con la mia compagna, una coppia di amici in viaggio di nozze e la loro bambina di un anno. Il Tour e' stato compiuto nell'unico modo possibile, a piedi. Oltre alla grande Basilica ricca di monumenti e storia e alla splendida Piazza colonnata abbiamo visitato gli immensi Musei Vaticani con opere d'arte di primaria importanza e collezzioni che abbracciano un ampio periodo storico. Abbiamo anche visitato le tombe dei Papi e siamo saliti sulla Cupola. Per ogni visita abbiamo fatto lunghe code. Il Tour e' stato compiuto in due giorni uno dei quali e' stato interamente dedicato ai Musei Vaticani. La sera del primo giorno siamo rientrati in Italia per cenare e dormire mentre il pranzo del secondo giorno e' stato consumato nel fast food all'interno dei Musei Vaticani. In Piazza San Pietro abbiamo assistito ad una delle prime udienze pubbliche di Papa Benedetto XVI da poco eletto al soglio Pontificio. Nella la precedente occasione in cui avevo attraversato la frontiera vaticana durante un viaggio organizzato avevamo fatto una breve passeggiata nei giardini.
Un viaggio a Roma non è completo se non include una visita alla Capitale del Cattolicesimo.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...