PARIGI

località: parigi
regione: francia
stato: francia (fr)

Data inizio viaggio: domenica 1 marzo 2009
Data fine viaggio: domenica 1 marzo 2009

PARIGI, TROPPO CARA? UN VIAGGIO ALL'INSEGNA DEL RISPARMIO.
Tutto quello che sto per dire è tratto dalla mia esperienza vissuta circa due anni fa a PARIGI.Voglio precisare che sono delle opinioni personali, per cui vi chiedo, di non basarvi solo su questa recenzione. Ho avuto il piacere di trascorrere una settimana a PARIGI e devo dire che nessuno può immaginare, (se non chi, come me, ha potuto visitarla dal vivo) quanto spettacolare possa essere una città che oggi purtroppo è definita la meta impossibile; non ho sbagliato termine, avete letto bene "impossibile" e vi dirò di più, anche "proibitiva". Ma secondo voi, con l'onda della crisi di cui oggi siamo tutti travolti, dove non riusciamo neanche ad arrivare alla fine del mese, senza chiedere aiuto alle banche; potremmo permetterci di fare un viaggio a PARIGI? No, assolutamente no. Sicuramente vi chiederete: Ma costa cosi' tanto? Credetemi; prima di partire ho messo da parte un bel po' di soldi, frutto del mio risparmio, che però sono serviti unicamente a pagarmi l'hotel per tutta l'intera settimana, poi per tutto il resto ho dovuto chiedere a mamma e papà visto che ancora non lavoravo. Ricapitoliamo: Spese del viaggio (che fortunatamente non costa troppo caro) + costo del pernottamento (non incluso il vitto, perchè altrimenti si spenderebbe una cifra) + costo di tutti i panini e bibite consimati in quella settimana (perchè morire di fame non si può) + costo di tutti gli ingressi a pagamento (se non si pagano questi, allora non è servito a niente andare a PARIGI), senza poi parlare di tutti i soldi spesi tra taxi, qualche piccolo souvenire un solo ingresso, dico solo "uno" ad una discoteca. Sicuramente vi è sorto un dubbio: la cifra spesa?
CONTINUA A LEGGERE LA RECENSIONE SUL BLOG UFFICIALE DI PARIGI:
http://parigitour.blogspot.com

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...