Nel Paese del vino - "Vaktanguri" : GEORGIA

tizimari : europa : georgia : kakheti e imereti
viaggiatore non registrato . iscriviti e fai parte della più grande community di viaggiatori . sei registrato? effettua il login

Diario di viaggio GEORGIA GEORGIA
Nel Paese del vino - "Vaktanguri"

Le giare di terracotta interrate
foto inserita il
16 Sep 2006 01:12
Le giare di terracotta interrate
Pagine 1
caratteri piccoli caratteri medi caratteri grandi

Nel Paese del vino - "Vaktanguri"

Regione: Kakheti e Imereti
Stato: GEORGIA (GE)
0

Data inizio viaggio: venerdì 15 dicembre 1995
Data fine viaggio: sabato 30 dicembre 1995

I georgiani hanno un metodo speciale per la produzione del vino che avviene in recipienti di pietra. La sua conservazione é fatta nelle giare di terracotta immerse in terra. Anche oggi molte case nel paese hanno una cantina del vino – cosidetta “marani” con i pressanti d’uva e con le giare di terracotta messe sottoterra. Queste giare del vino sono chiamate “kvevri” e sono difese solo dalle piastrelle di pietra con le quali esse vengono chiuse. A differenza del metodo europeo della produzione del vino che comprende la separazione del succo dell’uva dopo la pressatura, i georgiani tengono il succo e l’uva insieme per qualche tempo prima della separazione. Ecco quello che dà al vino georgiano il suo profumo e la fortezza speciale.
Il vino è una parte inseparabile della tradizionale festa georgiana. Alla tavola georgiana i brindisi sono fatti dal capotavola o “tamada” ed il vino viene bevuto dalle coppe di terracotta o dalle corna chiamate “kantsi”. É impossibile non terminare il bicchiere ad ogni brindisi e si deve inoltre dire qualche frase di circostanza inerente al tema del brindisi proposto. Anche le canzoni folcloristiche vengono cantate frequentemente alla tavola. Per i brindisi piú importanti chiamati Vaktanguri dal nome di un re georgiano si usano corni di capra o di vacca e si arriva a bere in un solo brindisi anche un litro di vino. Attenzione a chi soffre di cirrosi!!!!!!
Le principali regioni di viticoltura sono quelle di Kakheti nella Georgia orientale e nella provincia di Imereti dove potrete assaggiare i vini differenti.

Translate this travel in english, by Google uk

Tutela e copyright dei viaggiatori: ogni riproduzione non autorizzata dall'autore del seguente materiale testuale e fotografico è vietata per scopi diversi da quelli personali


Le giare di terracotta interrate

Un brindisi nel marani

La mitica tavola georgiana (giá alla fine)

Il 15º brindisi
Loading...
Per inserire una tua domanda o commento su questo viaggio devi essere registrato.
Puoi farlo in questa pagina.
Se sei già registato, effettua il login

Come giudichi la qualità dei contenuti di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

Come giudichi la qualità delle foto di questo viaggio?


Scarsa       Ottima

ricerca viaggi america america centrale america del sud africa europa medio oriente asia oceania
registra

il profilo di: tizimari

  • Cip Civectitis Civetta
  • Età 6750 giorni (19)
  • Sâo Tomé

La mappa dei miei viaggi

Il feed RSS dei miei viaggi

>