La Romantische Strasse....pioggia permettendo

località: rottenbuch, schongau, landsberg am lech, augsburg, rothenburg ob der tauber, wurzburg, veitshochheim, dinkelsbuhl, nordlingen, donauworth, dillingen, fussen
regione: baviera
stato: germania (de)

Data inizio viaggio: mercoledì 5 maggio 2010
Data fine viaggio: sabato 8 maggio 2010

Viaggio verso la Baviera, per seguire la Romantische Strasse, da Fussen a Wurzburg, più di 300 km facendo tappa in località stupende. Abbiamo visitato Rottenbuch, Schongau, Landsberg am Lech, Augsburg, Rothenburg ob der Tauber, Wurzburg, Veitshochheim, Dinkelsbuhl, Nordlingen, Donauworth, Dillingen, Fussen e i castelli di Hohenschwangau e Neuschwanstein.
Il tempo non è stato dalla nostra parte e ci ha rovinato un po’ panorami e foto, 8° senza sole non èil massimo per un viaggio itinerante con tante cose da vedere.
I posti più belli da non perdere? Sicuramente la piccola chiesa di Rottenbuch, un gioiello del rococò; bella Landsberg sulle rive del fiume Lech; abbiamo visto un po’ frettolosamente Augsburg, la più grande delle città attraversate; semplicemente unica Rothenburg ob der Tauber nonostante la pioggia, con il municipio dalle facciate in stili diversi e il famoso negozio Wohlfarth, solo articoli natalizi tutto l’anno, una cosa indescrivibile; a Wurzburg mete da non perdere la Residenz e la fortezza di Marienberg; nei dintorni merita il castello di Veitshochheim e anche il piccolo paesino sulle rive del fiume; a Dinkelsbuhl bella la cinta muraria come pure a Nordlingen; Fussen ci ha un po’ deluso, ma nelle vicinanze a Schwangau ci sono due castelli da non perdere, il castello delle fate, Neuschwanstein e il castello giallo Hohenschwangau, li avevamo già visitati tanti anni fa per cui ora ci siamo limitati alle foto degli esterni.
Piacevole fare benzina in Austria (€ 1,26), non proprio in Germania (€ 1,45).
Abbiamo dormito a Augsburg all’ hotel B.&B. (camera doppia con prima colazione € 67,80), a Veitshochheim all’hotel Weisses Lamm molto caratteristico però a € 100,00 e a Dillingen all’hotel zur Donau a € 56,00 sempre con ottime e abbondanti prime colazioni.
Ad Augsburg, sulla centrale Maximilianstrasse abbiamo trovato una birreria tipica, aria di festa e birra a fiumi (e a prezzi eccezionali rispetto allo standard italiano, € 3,00 per mezzo litro di birra); a Veitshochheim abbiamo cenato in un ristorante tipico del centro, in questa stagione offrono asparagi in tutte le ricette possibili; a Dillingen piatti speciali con arrosto di manzo, speck, cipolle, patate e uova, scelti quasi a caso dal menù rigorosamente solo in lingua tedesca. In generale abbiamo mangiato benissimo, cenando in due con meno di 30 €.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...