Penisola sorrentina

località: sant'agnello
regione: campania
stato: italia (it)

Data inizio viaggio: giovedì 31 agosto 2006
Data fine viaggio: domenica 3 settembre 2006

STORIA

Il nome è ispirato e riflette il culto del Santo patrono del paese: Sant'Agnello, monaco benedettino. Il Santo è molto venerato dagli abitanti del paese ed è dedicata a Lui una festa il 14 dicembre. La tradizione racconta che la madre
del Santo, non riuscendo ad avere figli pregava spesso con fede Santa Maria affinché potesse dare al mondo un bambino. Un giorno finalmente ebbe la rivelazione: avrebbe partorito un bimbo, Agnello appunto, che sarebbe stato molto caro a Dio.

La Parrocchia dei Ss. Prisco ed Agnello, essendo stata costruita con il contributo dei fedeli, ha ancora oggi il privilegio di eleggere direttamente il Parroco e di avere una propria amministrazione.

Il Comune di Sant'Agnello è situato tra Piano di Sorrento e Sorrento. Il suo territorio si affaccia sui Golfi di Napoli e Salerno. In tutto il territorio del Comune sono cospicui i depositi tufacei dovuti alle antiche eruzioni del Somma-Vesuvio, che danno alle coste, a picco sul mare, il caratteristico colore "giallo bruciato".

Le origini del Comune di Sant'Agnello sono comuni a quelle dell'intera Penisola Sorrentina e risalgono ad epoca antichissima. Il primo popolo che giunse in Penisola di cui si hanno prove certe fu quello degli Osci, popolo dell'Italia
meridionale a cui successivamente si unirono i Fenici. Nell'89 A.C. Sorrento divenne municipio romano. La splendida
"Surrentum" divenne così luogo di villeggiatura per i ricchi romani: si racconta che anche Cesare Augusto e Nerone possedessero una villa, mentre Tiberio ci venisse spesso dalla vicina Capri.

Hotel Alpha

Viale Dei Pini 15
Sant'Agnello, NA 80065
Tel.: 011 (39) 08 187 820 33
Fax: 11 (39) 08 187 856 12

Camera matrimoniale non fumatori con balcone (prenotata tremite Expedia) + Mezza pensione
€ 132,30 per notte
Tasse e spese di gestione
€ 17,18 per notte

L'Hotel è composto da una struttura moderna (ingresso) e da un'antica costruzione ottocentesca ristrutturata (nella parte posteriore). A noi hanno dato una camera nella costruzione ristrutturata che in tutta franchezza non merita le quattro stelle (stanza piccola e bagno un pò vetusto). Per contro l'albergo è dotato di una piacevolissima piscina immersa nel verde di un tipico agrumeto sorrentino arricchito da piante esotiche e fiori di macchia mediterranea.
Dista 1.500 metri dal centro di Sorrento e 300 metri dalla spiaggia "La Marinella". Colazione a buffet abbondante e di buon livello. Mezza pensione: la consigliamo in quanto i piatti sono vari e di ottima qualità; buona la scelta dei vini (carta)

S'AGNELLO

Ristorante/Pizzeria da Peppino
(300 metri dall'Albergo)
Gnocchetti alla Sorrentina (sugo di pomodoro e mozzarella): ottimi
Spaghetti con le vongole: buoni

Stabilimento Balneare "La Marinella"
Spiaggia della Marinella
(300 metri dall'Albergo)
Lettino 7,50 € (cad.)
Ombrellone 4 €
Personale tutt'altro che cordiale. Bagnanti stipati come sardine. Ristorante/bar piuttosto scarno nelle quantità.
Mare non troppo pulito per via delle barche ormeggiate nei pressi.

POSITANO
Spiaggia di Fornillo

Bagni Fratelli Grassi
Farfalle con tonno e alici (pesce fresco): ottime
Personale cordiale e di piacevole compagnia

La Marinella
Lettino 7,00 € (cad.)
Ombrellone compreso nel prezzo
NOTA: sono gli ultimi della spiaggetta. Ci hanno proposto 4 posti in riva al mare a 20 € (sconto ricco mi ci ficco). I primi tre avevano solo posti in seconda/terza fila a prezzo fisso di 7 €. Business is business! Mare limpido e pulito; non delude le aspettative.

VICO EQUENSE

Ristorante&Pizzeria da Gigino
Pizza a metro
L'università della Pizza
Pizza: la dicitura università parla da sola
Dolci: eccezionali il Profiterol e la Cassata
Parcheggio (ATTENZIONE): la pizzeria ha un parcheggio a pagamento (2 €) ma nessun cartello all'ingresso indica il costo che viene chiesto in modo subdolo all'uscita (cosa piuttosto scorretta e di scarsa eleganza).

RINGRAZIAMENTI

GRAZIE a Gianalberto & Rosanna per aver condiviso con noi questo lungo week-end all'insegna del relax e della buona cucina.


Condividi questo articolo se ti è piaciuto...