Lazio (escluso Roma)

località: tarquinia, bolsena, montefiascone, monterotondo, tivoli, furbara, torvaianica, genzano, cassino
regione: lazio
stato: italia (it)

Data inizio viaggio: martedì 1 gennaio 2008
Data fine viaggio: martedì 1 gennaio 2008

In questa regione sono stato molte volte sia di passaggio verso altre mete che per lavoro e per turismo. Del resto il Lazio ospita la capitale d'Italia di cui parlo però in un altro itinerario.
Il Lazio è molto diverso da Roma, nel nord la pianura della Maremma continua dalla vicina Toscana e si proietta verso la capitale. Nella provincia di Viterbo il lago di bolsena è ospitato dal cratere di un vulcano spento, sulle sue rive l'omonima località conserva la Chiesa dove avvenne il Miracolo dell'ostia consacrata da cui usciva il sangue di Cristo. A due passi dal lago abbarbicata su u colle c'è montefiascone dove da bambino venni in gita con i miei nonni paterni. Nel corso dello stesso tour in bus andammo pure al caratteristico monterotondo. Tornando in provincia di Viterbo da segnalare che da bambino andai con i miei zii a trovare mio cugino militare a Monte Romano, cosa che mi permise di vedere dall'esterno della recinzione alcuni monumenti etruschi a tarquinia. In Provincia di Roma è molto bella la Villa di tivoli con un parco ricco di vasche e fontane. A valle Bagni di tivoli emana un odore di uovo marcio a cui ci si abitua solo dopo giorni. Sulla costa sono stato sulla spiaggia di furbara, a torvaianica e Pomezia. Nella zona dei colli romani genzano è stata meta di una mia veloce visita.
Nell'estremo sud della regione spicca cassino dove da bambino sono stato in gita con mia madre. Nei dintorni c'è il cimitero militare britannico a ricordo della battaglia avvenuta durante la seconda guerra mondiale. Il colle che domina la città ospita il celebre Santuario distrutto dai bombardamenti della seconda guerra mondiale e sapientemente ricostruito.
Per Roma vedi "Roma"

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...