Pontremoli-Nordkapp

stato: norvegia (no)

Data inizio viaggio: venerdì 29 giugno 2007
Data fine viaggio: domenica 15 luglio 2007

Viaggio in moto sino a raggiungere Nordkapp (Capo Nord) in Norvegia.
Km percorsi circa 12.000 in 15 giorni.
Il viaggio è stato pianificato a lungo prima della partenza e dopo aver stabilito il tabellino di marcia siamo partiti senza prenotare alcun albergo. Il nostro spirito era l'avventura e quindi abbiamo deciso di cercare un posto per dormire di volta in volta.
Spesa totale a persona comprensiva di tutto (vitto, alloggio, souvenirs, carburante e autostrade) circa 2.500 euro.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...

venerdì 29 giugno 2007

Partiamo alle ore 21.00 del 29 giugno 2007 da Pontremoli ed arriviamo a Berlino alle ore 18.00 del giorno successivo.
Una tappa a dir poco massacrante ma al tempo stesso avventurosa. Abbiamo impiegato più tempo di quello che avevamo previsto, a causa della stanchezza ci siamo fermati più volte ma alla fine siamo giunti a destinazione dopo aver percorso 1226 km.
A Berlino abbiamo alloggiato all'Hotel Holiday Inn situato nella vecchia Berlino Est.

Berlino (Germania) - Gedser (Danimarca)

domenica 1 luglio 2007

Visita ai monumenti più significativi di Berlino e poi ci dirigiamo a Rostock per imbarcarci alla volta della Danimarca.

Gedser (Danimarca) - Stoccolma (Svezia)

lunedì 2 luglio 2007

Tappa molto impegnativa che ci ha impegnato per circa 800 km lungo foreste e laghi meravigliosi. Nella serata ci siamo concessi una bella passeggiata per la capitale svedese terminando con una bella birra locale.

Stoccolma - Umea

martedì 3 luglio 2007

Tappa di circa 640 km attraverso le foreste della Svezia. Paesaggi meravigliosi ed incontaminati. La sera abbiamo dormito in campeggio, precisamente il Camping First, ed abbiamo sperimentato l'attrezzatura che ci eravamo portati al seguito.

Umea (Svezia) - Rovaniemi (Finlandia)

mercoledì 4 luglio 2007

In tenda al campeggio è stato veramente difficile dormire a causa della luce, infatti, essendo ormai vicini al circolo polare artico è praticamente sempre giorno. Dopo vani tentativi alle 4.00 della mattina decidiamo di ripartire. La meta di oggi è Rovaniemi in Finlandia, la città di Babbo Natale che sorge esattamente sul Circolo Polare Artico della Lapponia.
La tappa odierna prevede circa 500 Km di strada. Verso le 16.00 arriviamo in a destinazione, la stanchezza è tanta ma la bellezza del paesaggio ci ripaga della fatica. Visitiamo il Santa Claus Village dove per caso incontriamo una giovane coppia, Franco e Sabrina, originari Monti di Licciana Nardi (MS) in viaggio di nozze a bordo di un CBR1000 con i quali abbiamo facciamo subito amicizia. Alla sera ci siamo concessi una cena in un ristorante molto bello nel centro della città. Abbiamo assaggiato per la prima volta la carne di renna... molto buona... Babbo Natale non ce ne voglia...

Rovaniemi (Finlandia) - Virtaniemi (confine Russia) - Lakselv (Norvegia) - km 620

giovedì 5 luglio 2007

Lasciamo Rovaniemi diretti verso la nostra nuova meta. Abbiamo oltrepassato il Circolo Polare Artico e siamo nella "Terra del Sole di Mezzanotte. Il nostro obbiettivo è quello di avvicinarci il più possibile a Capo Nord ma abbiamo la felice idea di fare una piccola deviazione di circa 100 km per andare al confine con la Russia. Arrivati ad Ivalo deviamo sulla destra e facciamo rotta verso Virtaniemi. Presi dall'emozione non ci accorgiamo che Virtaniemi è solo un valico secondario di frontiera militare, infatti, dopo aver percorso circa 50 km di strada sterrata nel pieno della foresta lappone arriviamo al confine con la Russia.
Abbiamo trovato la bellissima accoglienza dei militari con tanto di Kalashnikof.
La prudenza ci ha consigliato di "battere in ritirata" per dirla in gergo militare e riprendere la strada per la Norvegia.
Arriviamo in albergo a Lakselv verso le 23.00.

- Lakselv - Hammerfest - Nordkapp - 350 km

venerdì 6 luglio 2007

La giornata è molto bella, facciamo una colazione molto abbondante e poi partiamo per andare a visitare Hammerfest, città che ci è stata consigliata dal nostro amico BATTOLINI Gian Paolo che già tempo prima aveva fatto questo viaggio.
Situata a latitudine 70° 39' 48" N, la piccola cittadina norvegese sostiene di essere la cittá più a Nord del mondo, anche se lo stesso titolo é rivendicato da altri due centri abitati: Honningsvåg, sempre in Norvegia, e Barrow, in Alaska. La validitá di queste affermazioni dipende principalmente dalla definizione di cittá che si é disposti ad accettare: Hammerfest é infatti l'insediamento umano con più di 5000 abitanti più a Nord del mondo, oltre che ad essere il più antico centro abitato del Nord della Norvegia. (fonte Wikipedia)
In serata raggiungiamo Honningsvåg, prendiamo posto in albergo e dopo cena andiamo a visitare Nordkapp.
Siamo emozionatissimi, siamo ad un passo della meta, stiamo per coronare il sogno di ogni motociclista.

7 e 8 LUGLIO 2007 - Nordkapp - Balsfjord - Bjerkvik (Isole Lofoten) - Mo I Rana 1300 km

sabato 7 luglio 2007

Lasciamo Nordkapp con la malinconia nel cuore e ci dirigiamo a sud verso le Isole Lofoten. Passiamo la notte (si fa per dire) all'aperto sul fiordo di Balsfjiord dove riusciamo ad ammirare un bellissimo sole di mezzanotte, cosa non ci era riuscito la sera prima dalla Rupe di Capo Nord a causa del cattivo tempo.
La mattina del giorno 8 luglio arriviamo a Bjerkvik sulle Lofoten. Stendiamo la tenda in un prato e dormiamo qualche ora.
Nel pomeriggio prendiamo il traghetto che ci riporta sul continente, inizia così il lento rientro verso casa attraversando nuovamente il Circolo Polare Artico.

lunedì 9 luglio 2007

9 LUGLIO 2007 - Mo I Rana - Trondheim - 476 km

10 LUGLIO 2007 - Trondheim - Oslo 493 km

Il paesaggio è fantastico, tuttavia queste tappe ci risultano un pò monotone... il paesaggio ormai è sempre lo stesso con i fiordi che non finiscono mai e sembrano tutti uguali.

mercoledì 11 luglio 2007

11 - 12 LUGLIO 2007 - Oslo (Norvegia) - Amsterdam (Olanda) - 1350 km

Siamo partiti da Oslo alle ore 7.00 della mattina del giorno 11 ed abbiamo guidato sino alle 10.30 del giorno successivo quando siamo arrivati ad Amsterdam. Tappa massacrante che ci ha visto impegnati per 28 ore consecutive senza potersi riposare ed il tutto sotto un diluvio incredibile.
Ad Amsterdam abbiamo deciso di prenderci due giorni di relax.

sabato 14 luglio 2007

14 - 15 LUGLIO 2007 - Amsterdam (Olanda) - Pontremoli (Italia) - 1267 km

Abbiamo fatto rientro a Pontremoli alle ore 4.30 di domenica 15 luglio 2007 dopo aver percorso circa 12.000 km ed aver toccato 11 stati in Europa.