we are londoners

località: londra
stato: regno unito (gb)

Data inizio viaggio: mercoledì 23 agosto 2006
Data fine viaggio: mercoledì 30 agosto 2006

una settimana fra le nuvole, gli hot dog, le ripetute half pints e un bel paio di scarpe nuove.

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...

prima

mercoledì 23 agosto 2006

il volo ha un'ora e mezza di ritardo e noi ce ne stiamo quasi prigionnieri nella sala d'aspetto del minuscolo aeroporto di Treviso: c'è solo un bar. e il tè non sa di niente.
continua...

seconda

mercoledì 23 agosto 2006

... sull'aereo ho l'aria condizionata a palla che mi batte sulla testa e sui piedi, ma le hostess sono tutte deliziose, anche la robusta spagnola mulatta che ondeggia pericolosamente sui suoi tacchi a spillo, mentre fa la spola da un capo all'altro della cabina: ha il passo di un elefante ma il sorriso di una fata.
ho sempre sognato di fare la hostess.
mi assopisco, e questi residui di veglia entrano in fase rem.
continua...

terza

mercoledì 23 agosto 2006

all'atterraggio piove una pioggerella fitta e fredda. attraversiamo di corsa la pista. l'aeroporto di Stansted è grande e pieno di moquette. tipically British.
un'altra ora di attesa al nastro trasportatore e via sul pullmann che ci aspetta all'uscita, come un cane pastore.
aria condizionata.
ma che fanno gli inglesi che vengono in Calabria in luglio? si strappano la prima pelle?

quarta

mercoledì 23 agosto 2006

in città il tempo non migliora e per evitare ulteriori stress, cotti come siamo dal sonno e dal clima duro, pensiamo di prendere un taxi. un bel taxi, che ci porti dritti all'albergo senza che ci si debba preoccupare di niente altro che di pagare la corsa, che sappiamo sarà abbastanza salata.
taxi!
e taxi sia.
il guidatore sembra un cocainomane, e forse, chissà, lo è: è in formissima e va come un razzo per le strade deserte e sdrucciolevoli della capitale. è rapido come un treno.. ma.. non sa bene dove sta andando: ci lascia con un "sorry" a un isolato dal West Cromwell Hotel, e ci tocca pure sborsare 20 sterline. good night and good luck.

quinta

mercoledì 23 agosto 2006

siamo qui. stanchissimi.
nelle ore piccole tutto sembra più brutto, reso peggiore dalle cattive condizioni del sistema percettivo: l'entrata è angusta e la camera si affaccia direttamente sulla trafficatissima West Cromwell Road. nessun king size double bed, ma due letti singoli affiancati, e ricoperti da pile impolverati e sporchicci.
il bagno...
meno male.. il bagno è pulito.
camera numero: G7.
è già domani.