Lanzarote

regione: canarie
stato: spagna (es)

Data inizio viaggio: sabato 22 maggio 2004
Data fine viaggio: domenica 30 maggio 2004


Condividi questo articolo se ti è piaciuto...

L'isola di Graziosa

sabato 29 maggio 2004

Ll'isola dei sogni! Dove potrai toglierti le scarpe e dimenticare il mondo. Non ci sono strade asfaltate, non ci sono agglomerati, non c'è fretta.
Geograficamente è un'isola appartenente alle Canarie, di 27 Km. quadrati, d’origine vulcanica con una popolazione di 525 abitanti cui 300 circa pescatori.
La montagna più alta è Pedro Barba, di 266 metri, poi c'è Montagna Amarilla di 170 Metri.
L'isola di Graciosa è la più a Nord delle Canarie e, con la piattaforma oceanica tra le isole di Montagna Clara ed Allegranza, fa in modo che si sviluppi una gran riproduzione delle specie ittiche, facendo dell'isola di Graciosa un posto unico in “Europa” per la pesca.
Graciosa è una parte dell'arcipelago del Chinico, con Allegranza e Montagna Clara, sono parco naturale, ove nidificano uccelli di specie unica. In via d'estinzione vive e si riproduce qui il falco Regina. L'isola è desertica, paradiso di conigli e pernici, priva di coltivazioni praticamente impossibili per la mancanza di sorgenti ed a causa delle rarissime piogge. Graciosa è divisa da Lanzarote da un “Rio”, praticamente un canale. In 25 minuti di traversata, un traghetto, unisce Orzola (Lanzarote) con il porto d’Isla Graziosa (Caleta del Sebo)
La temperatura non ha delle grandi escursioni termiche, non scende mai al di sotto dei 14 gradi e non sale mai al di sopra dei 28 gradi.
Ci sono diverse spiagge, la più grande è la spiaggia della “Concha” (denominata così perché è composta di conchiglie piccolissime). La spiaggia della Francesa, più comoda da raggiungere a piedi dal paese con una camminata di una mezz’ora, e la spiaggia di Montagna Amarilla.
Il paese è formato da case di forma cubica, bianche, con finestre verdi o azzurre.
Ci sono due piccoli supermercati, una chiesa, un medico reperibile 24 su 24, una banca, una farmacia, diversi piccoli bar, ristoranti, due pensioni. I ritmi sono scanditi dall’arrivo o dalla partenza del traghetto.
Turisti che ritornano dopo la visita in giornata del paradiso o abitanti dell’isola che tornano dopo una giornata di lavoro a Lanzarote.

Come arrivare ad Isla Graciosa:
Costo del taxi dall’aeroporto al porto d’Orzola (dove ci s’imbarca per Graciosa) 30-35 euro circa.
Costo del traghetto: Orzala - Graciosa a/r 13€ (durata 20 minuti circa.)
Orari Traghetto: Da Orzola: 10.00 - 12.00 - 17.00 (18.30 estivo, da giugno)
: Da Graciosa: 8.00 - 11.00 - 16.00 (18.00 estivo, da giugno)