TENERIFE:last minute roulette

località: tenerife e la gomera
regione: isole canarie
stato: spagna (es)

Data inizio viaggio: mercoledì 6 agosto 2008
Data fine viaggio: giovedì 14 agosto 2008




LAST MINUTE TENERIFE

Questa volta mi sono affidata a un last minute trovata su internet per fuggire la mia quotidianità: avevo proprio bisogno di staccare….
Dopo tante indecisioni tra prezzi voli e orari e clima decidiamo che la cosa migliore tra tutte sia Tenerife… (pensate che io sabato mattina mi son svegliata con l’idea di andare o a Marsa Alam o a Djerba e invece guarda un po’ cosa ti destina il destino….)
Trovato sto benedetto Last per Tenerife , sabato mattina prenotiamo e paghiamo con carta di credito: mercoledì si parte per l isola dell’eterna primavera!!!!!


L ‘idea che avevo di Tenerife non era certo quella che mi son fatta visitandola…. Mi immaginavo si un isola turistica , e per quel che riguarda playa de las americas lo è fin troppo…. Ma non pensavo certo di trovare certi paesaggi mozzafiato come quelli del Teide ma anche quelli di el Médano e della vicina isola La Gomera.

Tenerife è una meta di vacanza ideale per tutti, da chi cerca relax a chi vuole girare e scoprire i suoi lati nascosti…. Dal giovane al meno …. Devo dire cmq che vi erano molti giovani e un sacco di locali carini dalle parti di Las Americas. Di sicuro è un isola in cui è impossibile annoiarsi!!
Indispensabile per chi intende girare l’ isola con gli autobus pubblici è fare il BONO , una card che dà diritti a sconti sui biglietti (costo dai 7 ai 30 euro)

Voliamo con Blu Panorama... un aereo cosi stretto non l ho mai visto siamo veramente stra compressi ma per 4 ore di volo la cosa è sopportabile…. Arrivati in aereoporto prendiamo subito le valigie e veniamo trasportate al nostro hotel: Oro Negro (della catena Catalonia )a playa de las Americas.
L hotel non che sia il massimo dal punto di vista estetico… un palazzone di 9 piani ma tanto in giro sono tutti pressappoco cosi…. Cmq mi danno la camera 855 non ha la vista mare ma sui monti e sul campo da golf . L aria condizionata funziona solo se si dà la cauzione di 20 euro alla reception…. ( mai vista una cosa del genere!)che verranno poi restituiti alla fine del soggiorno….
L hotel offre pensione completa con bevande ho notato però un ceto riciclo del cibo… era sempre lo stesso e poche volte cambiava… Notevole lo show coking ovvero la cottura davanti ai tuoi occhi della carne o pesce che è nel menu del giorno..
La piscina non l ho mai usata ma c era sempre molta gente( ma si potrà andare a Tenerife per stare in piscina????!!!!)
Io mi sono trovata bene all hotel anche se molta gente del mio aereo si è lamentata …l unico neo che aveva a mio parere era che il mare era raggiungibile a 15 minuti di cammino…. Se avessero messo una navetta sarebbe stato piu comodo….
Veniamo alla vacanza!!!
Arrivate e sistemate decidiamo di vedere sto benedetto Oceano Atlantico….
La spiaggia di las Americas nella zona di las Veronicas è molto affollata e verso los Cristianos vi è un bellissimo lungomare pieno di palme e di negozietti. Tenerife è piena di profumerie da prezzi super competitivi…. Ma anche le borse non scherzano….
Il giorno seguente decidiamo di andare alla spiaggia di Los Cristianos ( playa de las vistas) che personalmente ho trovato molto meglio di Las Americas.. ci sono docce, wc, cassette di sicurezza, cabine per cambiarsi, TUTTO GRATUITO….. ( quanto stanno avanti in Spagna…)( le spiagge in Spagna sono pubbliche: ci si può mettere dove si vuole e nessuno può dire nulla).
Nel pomeriggio decidiamo di vedere Santa Cruz, la capitale di Tenerife… si trova a circa 80km da Las Americas ma è facilmente raggiungibile con l autobus (110 diretto , la titsa è l’azienda del trasposto locale e la sola andata costa 7.50E. la cosa che mia ha colpito di piu di questa città è l imponente auditorium ( sul mare)che assomiglia all’opera house di Sidney, sullo sfondo ci sono pure le twin Towers!!!! Questa è una meta ideale per lo shopping, ci sono centri commerciali in cui perdersi…..
Il giorno seguente facciamo la gita con color tour in jeep visitando il nord dell isola e il parco del Teide….
Passiamo per Garrachico, quella che era la capitale dell’isola ma poi segnata da eventi nefasti; arriviamo in un paesino sperduto per vedere la pianta del drago millenario ( in realtà ha solo 650 anni) e poi pranziamo a Puerto della Cruz un piacevole paesino sul mare in cui vi sono le piscine Martianez.
Dopo il pranzo saliamo sul Teide( alto 3800metri) a 2150metri ,… il tragitto è tortuoso ma con la jeep si fa bene e si possono ammirare i cambiamenti del paesaggio…. Passa dal deserto alla foresta di licheni si passa in mezzo alle roccie che sono segnate dalle diverse ere e lo manifestano con i diversi colori…… una cosa splendida…..

La Gomera
prenotiamo questa escursione con un agenzia vicino all’hotel mare nostrum a Los Cristianos…( prezzo 51.5E a testa contro gli 87 della InViaggi che però la fa in fuoristrada).
Si raggiunge l isola con il traghetto di Fred Holsen in circa 30 minuti.
L’ isola è stupenda ma la gita la fanno con un pullman a due piani… e le strade dell’isola sono molto strette e soprattutto MOOOOOlto a strapiombo….. noi non lo sapevamo … ci siamo trovate al secondo piano della autobus in seconda fila e credetemi in certi punti mi stava veramente venendo un infarto…. Addirittura ha dovuto fare retromarcia in una curva a strapiombo….per non parlare di tutti i rami che venivano addosso attraversando la foresta di laurisilva di Garrajonais.
L isola di La Gomera è totalmente differente da Tenerife ….. La Gomera ha dei paesaggi stupendi è molto verde … si passa dalla laurisilva( piante risalenti a migliaia di anni fa , incrocio tra alloro ed erica , qui l erica può arrivare fino a 3 metri d’altezza!!) ai terrazzamenti alle palme e i platani.,…
È un isola piccola ma essendo molto montuosa si impiega molto a spostarsi….. appena arrivati al porto cominciamo la nostra salita e ad un certo punto ci troviamo sopra le nuvole con la vista del Teide…. STUPENDO!!! L isola è patrimonio dell Unesco .
Per il pranzo ci portano al ristorante las rosas in cui ci fanno la dimostrazione del fischio gomero… antico metodo di comunicazione tra gli abitanti dell ‘isola.
L’isola di Gomera è nota anche come isola Colombina poiché proprio qui si fermò Colombo prima di partire per la sua scoperta per l America. Visitiamo quindi la sua casa …..
Il giorno è finito si riparte per tenerife….. mah sorpresa…… il porto di Gomera ha l acqua trasparente e ci sono pure tantissimi pesci!!!! Io un porto cosi pulito non l ho mai visto!!!

Mezza giornata a EL MéDANO
Leggendo un po’ di info sul sito del turismo canario prima di partire vengo a conoscenza di questa spiaggia famosa soprattutto perché si disputano delle gare di windsurf e kite……
E non la posso mancare…… prendiamo cosi l autobus por el Médano!!
È una spiaggia particolare…. La parte verso sud è delimitata dal monte Roja che è il promontorio che si vede all’aereoporto di Tenerife Sud….. e proprio vicino quel monte che è pieno di surfisti e kite surfisti che fanno mille acrobazie…. Bellissimo!!! La spiaggia è lunga 2 km ed è a mio parere , assieme a quelal di las Teresitas la piu’ bella dell ‘isola.
Domenica a playa de las Teresitas
la spiaggia di las teresitas è a nord di Santa cruz, ci si arriva prendendo l autobus fino Santa Cruz e poi prendendone un altro per la spiaggia .
Questa spiaggia non è naturale, è fatta con ben 8 000 sacchi di sabbia portati dal deserto del Sarah e è situata un una baia con a ridosso un grande promontorio. Ci si può riparare dal sole sdraiandosi sotto le palme o le piante chiamate uva di mare. La spiaggia è molto bella l acqua cristallina ed è un ottimo luogo per rilassarsi.

Considerazioni finali
il primo giorno di vacanza

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...