honeymoon on the road

località: new york, philadelphia, washington, charleston, orlando, miami, key west
regione: east coast
stato: stati uniti d'america (us)

Data inizio viaggio: mercoledì 5 dicembre 2007
Data fine viaggio: domenica 23 dicembre 2007

viaggio in auto lungo la east coast Usa percorrendo l'itinerario tracciato dalla Interstate 95 da new york city fino alla US 1che termina al southernmost point di key west. Un viaggio attraverso le molteplici culture ed i diversi paesaggi del 'continente' nordamericano: dai grattacieli della grande mela, passando per i monumenti di washington dc e per le magiche atmosfere di orlando, fino ad arrivare alla sfavillante miami ed alle palme caraibiche delle isole Keys.
CONSIGLI:
ON The Road--- Negli Usa è praticamente obbligatoria la carta di credito. La chiedono ovunque e per fare qualsiasi cosa.
Se avete intenzione di viaggiare in auto non abbiate paura di restare senza benzina per strada..ci sono aree di servizio praticamente ovunque (ogni 3 miglia sulle Interstate che non sono soggette a pedaggio, se non in alcuni brevi tratti). I limiti di velocità vanno rispettati! ma se sgarrate di 5 miglia non fa niente....oltre rischiate l'arresto (..non prendete esempio dai 'trucks', che corrono come dannati!!!). Occhio agli outlet fuori dalle grandi città perchè lì si possono comprare capi d'abbigliamento RL, Tommy Hilfiger e Nike a ottimo prezzo (...il resto è praticamente come da noi...). Negli alberghi è consigliabile dare mance 'a destra e sinistra' (minimo 3 $, altrimenti vi beccate le bestemmie di turno...).
In molti ristoranti il servizio (gratuity) non viene inserito nel conto ma va comunque corrisposto al cameriere in misura pari al 15-18% del costo del pasto.
new york------se decidete di andare a new york ed a miami per fare shopping è più chip la seconda. Tecnologicamente, però, NYC è imbatibile.
A Broadway vi consiglio Mary Poppins: i biglietti comprateli presso le biglietterie dei singoli teatri, costa meno!
Attenti al breakfast seduti comodi la mattina in quei ristorantini invitanti: Sarabeth's è abbastanza accessibile come prezzi, BLT Market (entrami central park south) è caro (lì una colazione continentale è per circa 45-50$ a testa).
Il MoMa è bello ed interessante soprattutto per i quadri di Van Gogh e Picasso, per la Statue of Liberty file di circa due ore. Il modo migliore per vedere Manhattan è camminare a piedi, (la metro non è interessante come quella di Parigi...)oppure prendere il Tourist Sightseeing (costo circa $ 29/persona/giorno).
non perdetevi l'East River, zona meno commerciale ma molto suggestiva..
Andate a fare un giro a Brooklin, ne vale la pena guardare Manhattan dall'altro lato del fiume.
washington in una giornata piena la vedete tutta, anche philadelphia (entrambe con il treno da NYC):molto belle e piene di storia.
charleston----bella e da visitare in una giornata piena...ha anche una zona balneare. Magari visitabile partendo dalla base che non può non essere Savannah (Georgia).
orlando-----andate in un resort Disney, oppure se volete risparmiare andate in loco e prendete un resort sul posto..cè cocorrenza spietata tra i vari e servizi buoni (io sono stato allo Yatch Club Resort in Epcot BLVD(Disney) e su Intl Drive in un altro resort dove ho pagato circa 100$ la doppia. non perdetevi Universal Studios ed Adventure Island
miami-----Rigorosamente South Beach, consiglio Loews Beach Hotel! Lincoln Road e Ocean Drive vi terranno compagnia per almeo due giornate piene. Poi andate alle Everglades e dormite nei resort nella palude (non l'ho fatto ma mi hanno detto che ne vale la pena)
key west----percorrete in auto la US 1 che passa su tutte le isole Keys con paesaggi caraibici mozzafiato. Lì avrete l'impressione di non essere in Florida: posto da mille contraddizioni che vale 5-6 giorni tra mare ed escursioni alla barriera corallina e sul catamarano per ammirare il tramonto dal mare. Periodo ok è Natale-Pasqua. Il miglior resort è il Westin key west Marina...non perdete tempo!

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...