L'Australia di Daniele Somenzi (con Valentina)

stato: australia (au)

Data inizio viaggio: sabato 1 gennaio 2000
Data fine viaggio: sabato 1 gennaio 2000

2001 Australia GP formula 1 Valentina

Valentina al suo primo volo della vita,Pisa Fiumicino,con visita in cabina di pilotaggio,E poi qantas boeing 747 con arrivo a melbourne la sera del giorno dopo.Non mi è piaciuta molto la qantas (Qeensland And Nortern Territory Aereal Services)non ha nemmeno i video ai sedili in economica. Mah! Arrivati a melbourne, andiamo da Giuseppe che ci ospita per la notte, all'indomani prove del gran premio di formula 1.
Con l'auto a noleggio il giorno dopo io e valentina(altra figlia di Vanni Mio fratello)
andiamo fino ad Echucha,un grazioso paesello australiano dove fluttuano sul fiume antiche navi a vapore spinte dalla ruota a poppa modello missisippi,Ci facciamo un giro e poi visita all'antico villaggio,ricostruzione della Echucha del 1800, Comperata una bottiglia di buon vino da regalare a Giuseppe fittipaldi che gentilmente ci ospita a casa sua,a sera rientriamo a Melbourne.
La mattina seguente,andiamo tutti e tre a vedere le prove del gp di formula 1 ad albert park,che altri non è che i giardini pubblici della città posti alla costa della spiaggia vicino a dandenong.Grande meraviglia da parte della Valentina che non aveva mai assistito alla formula 1 Al passaggio delle auto ci assordavamo, fino ad un punto che il forte rumore ci faceva dolore ai timpani.All'indomani il volo della qantas ci porta a Brisbane,certo che quei ragazzi ne hanno fatto di baccano sull'aereo.Con l'auto fino alla gold coast che io conosco bene avendoci passato 6 mesi,in compagnia della mia mitica suzuki 600 DR.Trovato un piccolo motel economico vi abbiamo trascorso i rimanenti pochi giorni della nostra trasferta in Australia.
La visita a currumbin è molto piaciuta a Valentina,lo zoo più importante di tutta l'Australia, lì puoi tirare la coda ai canguri e l'emu ti cammina ad un metro senza problemi,mentre i dingo sono recintati,cosi come i koala,comunque quasi tutti gli animali australiani si possono osservare in questo posto, non per ultimi serpenti ornitorinco echidna e woombat.

Un episodio da raccontare perche può succedere una volta in 10 vite, io e la Vale stavamo correndo per attreaversare la strada a Surfers paradise,il traffico era imminente, mi sono caduti gli occhiali da sopra la testa sull'asfalto e nel momento dell'impatto al suolo, io che stavo correndo, li ho anche calpestati dandogli così il colpo di grazia, al passo successivo a 2 metri di distanza sempre sull'asfalto un paio di occhiali, sempre da sole, giacevano li come messi da Dio,con un guizzo sempre correndo li ho raccolti ee voilà! Incredibile anche da raccontare.

A sud di Brisbane in una strada che nemmeno io avevo mai percorso, abbiamo passato l'ultimo giorno a disposizione, alla ricerca di una spiaggia,che abbiamo trovato,uno spuntino a mezzogiorno in uno splendido posto circondato da eucalipti,con già un pò di nostalgia per l'imminente partenza dalla terra dei canguri verso la fredda Italia.

Valentina mi ringrazia sempre di questo viaggio,lo ha fatto appena in tempo,poi si è sposata ed ora ha 2 bimbe.



Condividi questo articolo se ti è piaciuto...