Australia in camper di Daniele Somenzi

stato: australia (au)

Data inizio viaggio: giovedì 1 gennaio 2009
Data fine viaggio: giovedì 1 gennaio 2009

Australia in camper
L'aereo B 777 della singapore airlines, atterra a Perth, Io e Roberto, andiamo subito all'albergo Intercity ,dove ero gia stato con Emilio.
All'indomani, riposati, andiamo a ritirare il camper a 3 posti dalla Britz, e dopo aver preso confidenza, partiamo alla volta di Melbourne dove arriveremo dopo 10 giorni. Quella sera, ci inoltriamo nella bosco di eucalipti, verso est,e visitiamo la wave rock,vicino ad Hiden. era la prima volta che la vedevo, grande attrazione turistica. Poi proseguiamo verso il bosco e a buio ci fermiamo in un posto a caso lontanissimo dagli umani e montiamo i nostri letti per la prima volta, e dormiamo come sassi.
La mattina seguente, meraviglia della natura, i kokaburra volano li intorno, il profumo di eucalipti, è molto forte, a me piace molto.
Nei giorni successivi guidiamo e guidiamo anche per 800 km al giorno, l'Australia è molto grande. passiamo anche il rettilineo più lungo del mondo, 140 km, poi vediamo dune di sabbia bianca vicino al mare, il flight doctor che atterra e un dingo albino ci passa la strada. i canguri escono tutti all'imbrunire, poco dopo infatti siamo costretti a fermarci in qualche area di parcheggio per non investirne qualcuno
Dalle parti di pt augusta, vediamo un treno lunghissimo che trasporta dalla miniera borotalco grezzo, il profumo è molto buono.
poi un'immenso escavatore da cava, ci impressiona, nella sua benna, quasi ci entra il nostro camper.
pian piano arriviamo ad Adelaide, e poi a Mannum da dove parte il mitico battello a vapore con la grande ruota per una crociera sul fiume di 3 giorni.
Passando a sud del victoria, vediamo i 12 apostoli ed eccoci a Melbourne dove riconsegnamo il camper e partiamo col volo della Singapore airlines .
ciao

Condividi questo articolo se ti è piaciuto...